MAFIA: CENTARO, VOGLIONO ADDOSSARE A MORI E 'ULTIMO' COLPE CHE NON HANNO (2)
MAFIA: CENTARO, VOGLIONO ADDOSSARE A MORI E 'ULTIMO' COLPE CHE NON HANNO (2)

(Adnkronos) - Ripercorrendo le modalit con cui si giunse all’arresto del capomafia, Centaro afferma: “Esiste il dubbio che ci sia stato qualcuno che abbia consegnato Riina, ritenendolo troppo pericoloso. Qualcuno che ha realizzato un vero e proprio colpo di stato all’interno di Cosa Nostra dove vi era una gerarchia molto pi rigida e dove Riina aveva il ruolo di capo assoluto non come quello attuale di Provenzano”.

“Se si fosse chiarita subito l’eventuale inefficienza umana o qualcos’altro -prosegue Centaro- oggi non saremmo a questo, con una vicenda che comunque si risolva lascer sempre ombre e dubbi sui quali si torner. A me pare -conclude- che dietro questa storia troppe persone vogliano speculare, creare confusione e addossare a Mori e Ultimo colpe che non hanno assolutamente”.

(Aco/Rs/Adnkronos)