IRAQ: COMANDO USA A BAGHDAD, NUOVA INDAGINE SU MORTE CALIPARI
IRAQ: COMANDO USA A BAGHDAD, NUOVA INDAGINE SU MORTE CALIPARI
DURERA' 3-4 SETTIMANE, INVITATI A PARTECIPARE FUNZIONARI ITALIANI

Roma, 8 mar. - (Adnkronos) - Il comando americano a Baghdad annuncia una nuova indagine sull’incidente di venerd scorso costato la vita a Nicola Calipari, che durer tre-quattro settimane e alla quale sono stati invitati a partecipare funzionari italiani, nell’ambito della collaborazione tra Roma e Washington per far luce sull’accaduto.

La Forza multinazionale Iraq - si legge in una nota - ha annunciato oggi che il comando subordinato, il Multinational Corps-Iraq ha costituito una squadra, guidata dal generale di brigata Peter Vangjel, per condurre un’indagine per la ricostruzione dei fatti verificatisi nell’incidente del 4 marzo scorso nel corso del quale le forze armate americane hanno sparato su un veicolo in cui la giornalista Giuliana Sgrena e’ rimasta ferita e il funzionario dei servizi Nicola Calipari e’ rimasto ucciso.

Si prevede che i lavori d’indagine della divisione multinazionale di Baghdad, che fanno seguito all’indagine iniziale, dureranno dalle tre alle quattro settimane e ad essi sono stati invitati a partecipare funzionari italiani. Il comando -prosegue la nota, nella quale si esprimono “le pi profonde condoglianze alla famiglia di Nicola Calipari” - lavora in stretto collegamento con l’ambasciata degli Stati Uniti a Baghdad.

(Ses-Nap/Zn/Adnkronos)