KOSOVO: FARNESINA, DIMISSIONI PREMIER INDICE SENSO DI RESPONSABILITA' (2)
KOSOVO: FARNESINA, DIMISSIONI PREMIER INDICE SENSO DI RESPONSABILITA' (2)
CONTINUARE A LAVORARE IN SPIRITO UNITA' PER PROSPETTIVA EUROPEA

(Adnkronos) - L’Italia guarda dunque con fiducia alle scadenze relative alla verifica della situazione interna e degli standards, prevista per la prossima estate ed alle successive riflessioni generali sul futuro del Kosovo. Al di l delle determinazioni che verranno assunte a seguito dell’iniziativa del Tribunale dell’Aja, occorre che l’azione di governo possa proseguire con l’energia e l’efficacia necessarie, grazie al supporto di tutte le forze politiche a vocazione democratica presenti in Kosovo.

L’impegno congiunto a perseverare con determinazione e responsabilit nel lavoro avviato dal governo Haradinaj in uno spirito di ampia unit e solidariet deve oggi pi che mai costituire la stella polare dell’azione delle istituzioni kosovare, anche per dare concretezza alla prospettiva europea della regione. Il governo italiano continuer a non far mancare il proprio convinto sostegno al riguardo.

Il 24 febbraio scorso, dopo un incontro a Pristina, il ministro degli Esteri Gianfranco Fini aveva detto di aver ricevuto assicurazione da Haradinaj che “avrebbe anteposto l’interesse del suo popolo a qualsiasi altro, anche personale”, nel caso di incriminazione, impegnandosi “perche’ non vi siano conseguenze gravi sul Kosovo, dimostrando, e non ho motivo per dubitare che cio’ non avvenga, senso di responsabilita’’’.

(Ses-Nap/Zn/Adnkronos)