ANAS: POZZI, APPROVATI PROGETTI PER 53 MLD EURO IN ULTIMO TRIENNIO
ANAS: POZZI, APPROVATI PROGETTI PER 53 MLD EURO IN ULTIMO TRIENNIO

Roma, 12 mar. - (Adnkronos) - Nell’ultimo triennio sono stati approvati progetti per 53 miliardi di euro tra opere stradali e autostradale. Si riassume in questa cifra ‘’l’imponente sforzo’’ e il ‘’significativo contributo’’ dato dall’Anas per l’ammodernamento infrastrutturale del Paese, che e’ diventata cosi’ la piu’ grande stazione appaltante. A sottolinearlo e’ stato il presidente dell’Anas, Vincenzo Pozzi, il quale intervenendo al convegno ‘La questione infrastrutturale’, organizzato dall’Ance e dall’Agi a Torino, ha anche contestato i dati della ricerca presentati dalle due associazioni sui tempi di esecuzione delle progettazioni e degli appalti, per quanto riguarda il settore stradale e autostradale.

“I tempi di esecuzione degli appalti sono stati in media di appena 240 giorni. L’Anas, infatti, ha investito circa 30 miliardi di euro in opere stradali e autostradali tra bandi pubblicati e gare aggiudicate. – ha spiegato Pozzi -. E anche le progettazioni sono state eseguite in tempi assai inferiori a quelli indicati nella ricerca, se si pensa che, tra il giugno del 2001 e il febbraio del 2005, sommando gli interventi a favore della rete stradale e quelli per il comparto autostradale, sia in gestione diretta che a pedaggio, sono stati approvati progetti per 53 miliardi di euro e cantierate opere per 11,6 miliardi di euro di opere, a cui si aggiungono 12,8 miliardi di euro di cantieri di prossima apertura’’. (segue)

(Sec-Mcc/Ct/Adnkronos)