COMPETITIVITA': PEZZOTTA, PREMIER IRONICO MA A COMPETERE SONO SOLO I MINISTRI (2)
COMPETITIVITA': PEZZOTTA, PREMIER IRONICO MA A COMPETERE SONO SOLO I MINISTRI (2)
E' GOVERNO AD AVER INTERROTTO CONFRONTO, ALEMANNO FACCIA CHIAREZZA

(Adnkronos) - Eppure il sindacato aveva chiesto un confronto vero, un negoziato “perche’ le nostre preoccupazioni sono forti” ma il governo “non ne ha tenuto conto, ci ha solo ascoltato poi ha deciso per conto suo ma e’ un grave errore perche’ le nostre idee rappresentano milioni di lavoratori”, aggiunge e invita il ministro delle politiche agricole, che ieri aveva auspicato sul decreto competitivita’ la prosecuzione del confronto con le parti sociali, a fare chiarezza.

“Alemanno deve essere coerente, deve dire che il confronto si e’ interrotto per volonta’ del governo. Il problema e‘ che non si vuole dicustere con il sindacato. E il premier si ricordi - aggiunge- che e’ il governo a non voler rispettare gli accordi. Abbiamo firmato il Patto per l’Italia ed e’ il governo a non averlo adempiuto”. Un peccato, visto che nel “decreto ci sono frammenti interessanti”. “ Ma non si costruisce un insieme con dei frammenti. Il quadro che ne esce e’ assolutamente insufficente al bisogno”, conclude.

(Tes/Zn/Adnkronos)