CONTI PUBBLICI: PEDRIZZI, PRODI SARA' SMENTITO
CONTI PUBBLICI: PEDRIZZI, PRODI SARA' SMENTITO

Roma, 12 mar. (Adnkronos) - ”L’uccello del malaugurio Prodi finir come i suoi colleghi, che avevano vaticinato sfracelli per i conti pubblici nel 2004 e sono stati sonoramente smentiti, visto che il dato finale e ufficiale dell’anno scorso ci parla di un rapporto deficit-Pil dentro i parametri del trattato di Maastricht”. Lo afferma il presidente della commissione Finanze e Tesoro del Senato, Riccardo Pedrizzi (An), replicando alle dichiarazioni del leader dell’Unione, Romano Prodi, secondo il quale “nel 2005 rischiamo di sfondare il 3% nel rapporto deficit-Pil”.

”La stessa cosa -aggiunge Pedrizzi- accadr nell’anno in corso, nel quale rispetteremo il Patto di stabilit -non rinunciando comunque a lavorare in sede comunitaria perch sia reso pi intelligente e flessibile- anche grazie alle misure per sostenere la competitivit e lo sviluppo varate dal governo, che promuoveranno una maggiore crescita del sistema Paese nel suo complesso. Purtroppo per l’uccello del malaugurio Prodi, che -conclude Pedrizzi- non tifa per l’Italia, ma contro, come ha sempre fatto anche da presidente della Commissione europea”.

(Vit/Ct/Adnkronos)