DAZI: CASINI, NUOVE FORME TUTELA SIGNIFICANO PIU' BUROCRAZIA
DAZI: CASINI, NUOVE FORME TUTELA SIGNIFICANO PIU' BUROCRAZIA
GOVERNO HA PRESO LA STRADA GIUSTA

Scandiano (Re), 12 mar. (Adnkronos) - Non si possono “invocare nuove forme protettive e di tutela che finirebbero con il tradursi in altre norme e, dunque, in altri fardelli burocratici”. Il presidente della Camera, Pier Ferdinando Casini, nel corso del suo intervento all’inaugurazione della ‘Centenaria fiera di San Giuseppe’ di Scandiano in provincia di Reggio Emilia, ribadisce che i dazi sui quali la Lega annuncia battaglia rappresenterebbero un implemento di burocrazia. “Non credo che questa sia -dichiara infatti a margine della cerimonia- la ricetta (riferendosi ai dazi), ma mi sembra che il governo ieri abbia preso la strada giusta”.

Il presidente della Camera richiama alla coerenza, ribadendo che “non ci si pu, per un verso scagliare contro la burocrazia, che certamente un fattore di freno ormai noti rispetto ai ritmi economici e, per un altro verso, invocare nuove forme protettive”. ‘’La fluidit -aggiunge Casini- e il dinamismo del sistema economico globale impone infine una semplificazione della burocrazia e una semplificazione normativa: obiettivi sui quali il governo si sta impegnando nell’ambito dei provvedimenti sulla competitivit”.

(Mem/Gs/Adnkronos)