LAVORO: SACCONI A PRODI, PONIAMO RIMEDIO A GUASTI GOVERNI SINISTRA
LAVORO: SACCONI A PRODI, PONIAMO RIMEDIO A GUASTI GOVERNI SINISTRA

Roma, 12 mar. (Adnkronos)- ‘’Stiamo ponendo rimedio ai guasti dei governi di sinistra’’. Il sottosegretario al Welfare, Maurizio Sacconi, risponde cosi’ al leader dell’Unione, Romano Prodi, che oggi ha annunciato la volonta’ di procedere a modifiche alla legge Biagi nel caso in cui sara’ il Governo di centrosinistra a governare nella prossima legislatura. "Proprio perch di Bologna, Romano Prodi sa -dice Sacconi- che la riforma del lavoro si chiama legge Biagi perch cos hanno voluto familiari e collaboratori che ne riconoscono la paternit, come dimostrano scritti datati e files nei computer’’.

‘’Quanto alla precariet, Prodi sa che fu il centrosinistra a introdurre lavori interinali e contratti a termine, nonch a promuovere l'esplosione delle co.co.co., ed ancora ampiamente il mondo della sinistra egoista e di certa docenza autoreferenziale che sta producendo la vera emergenza costituita dai laureati tardivi a 28 anni ed oltre. Altro che ingegneri e matematici, i filosofi del nulla della sinistra sfornavano ieri sociologi e oggi laureati in scienze della comunicazione. E tocca ora -sottolinea Sacconi- a noi porre rimedio ai guasti di quei Governi riformando l'Universit e orientando i giovani verso percorsi virtuosi anche grazie a contratti di apprendistato voluti da Marco Biagi proprio per salvare i giovani dalla precariet."

(Sec-Mcc/Opr/Adnkronos)