CULTURA: LA PROVINCIA DI ROMA PRESENTA LA 'FESTA DI PRIMAVERA'
CULTURA: LA PROVINCIA DI ROMA PRESENTA LA 'FESTA DI PRIMAVERA'
II EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE DEDICATA A CULTURA, ARTE E MUSICA

Roma, 17 mar. (Adnkronos/Adnkronos Cultura) - Per il secondo anno consecutivo la provincia di Roma propone la ‘Festa di Primavera’: si tratta del grande contenitore di iniziative, il “passaporto culturale” per la promozione turistica del territorio nei circuiti nazionali e internazionali, che prender avvio il 21 marzo, per concludersi il 20 giugno prossimo.

La manifestazione intende tratteggiare la straordinaria realt del territorio di Roma e provincia, da sempre meta e fonte di ispirazione per artisti e poeti, attraverso un fitto calendario di mostre ed eventi.

“Anche quest’anno la ‘Festa di Primavera’ propone valide esperienze culturali e musicali - ha spiegato Enrico Gasbarra, presidente della provincia di Roma, nella conferenza di presentazione dell’evento, tenutasi questa mattina a Palazzo Valentini - Un anno e mezzo fa abbiamo lanciato la sfida della ‘provincia capitale’: il fine era quello di ‘andare oltre’ ad iniziative come le sagre. Abbiamo voluto inserire la Provincia nel circuito internazionale della cultura; l’esito stato quello di oltre un milione di presenze. Quest’anno rinnoviamo la sfida, attraverso un percorso di iniziative che si snoda in centoventuno comuni e ha come ‘fulcro’ le mostre capitoline di Botero e Monet a Palazzo Valentini, le rassegne dedicate al Giappone, a Manara e all’arte e alla cultura della provincia tra Cinquecento e Seicento, al Vittoriano, infine, quella a Tivoli sulle Avanguardie russe”. (segue)

(Per/Gs/Adnkronos)