ASIA: NECESSARI 1000 MLD DOLLARI PROSSIMI 5 CINQUE ANNI PER LE INFRASTRUTTURE
ASIA: NECESSARI 1000 MLD DOLLARI PROSSIMI 5 CINQUE ANNI PER LE INFRASTRUTTURE
LO AFFERMA UN RAPPORTO DIFFUSO DA TRE BANCHE INTERNAZIONALI

Pechino, 17 mar. (Adnkronos/marketwatch) - I paesi in via di sviluppo dell’est asiatico nei prossimi cinque anni dovranno spendere piu’ di 1000 miliardi di dollari per la costruzione di strade e infrastrutture per le comunicazioni, l’energia, l’acqua e altre utility se vorranno tenere il passo con l’espansione delle citta’, l’aumento della popolazione e la crescente domanda del settore privato.

E’ quanto afferma un rapporto diffuso ieri sera da tre banche internazionali. Lo studio, realizzato dall’Asean Development Bank, da BanK of Japan for the International Cooperation e dalla Banca Mondiale, stima che i 21 paesi considerati avranno bisogno di piu’ di 200 miliardi di dollari all’anno per finanziare nuovi investimenti e per la manutenzione di strade, impianti energetici, per le comunicazioni, l’acqua, ecc. (segue)

(Mdm/Rs/Adnkronos)