CASA: SONO 4 MILIONI I GIOVANI POTENZIALI ACQUIRENTI (2)
CASA: SONO 4 MILIONI I GIOVANI POTENZIALI ACQUIRENTI (2)

(Adnkronos) - All’inizio del 2005, la media nazionale dei proprietari di case -sottolinea lo studio- ha ormai superato l’81%, mentre fra i giovani tra i 26 e i 35 anni, anche se occupati, e quindi economicamente indipendenti, la quota di chi vive in una casa di propriet scende al 35,2%. L’insieme pi rilevante dei proprietari formata da giovani che vivono in coppia (oltre 1,8 milioni di individui), cui si aggiunge una quota significativa di single (321 mila).

La maggioranza dei potenziali acquirenti (56,7%) invece, vive con i genitori, il 33,9% vive in affitto e il 9,4% sono giovani che coabitano in coppia (2,9%) o single (6,5%). Vivono prevalentemente nel nord-ovest (30,1% del totale) e, in particolare, in Lombardia (18,7%); ma anche al sud c’ una fetta consistente di fabbisogno abitativo (28,1%) anche perche’ in quest’area risiede la maggioranza dei giovani tra i 26 e 35 anni (35,8%). Nord-est e centro coprono invece ciascuna una quota di potenziale domanda del 22% circa, con un ruolo rilevante di Veneto (10,5%) e Lazio (8,8%). (segue)

(Arm/Zn/Adnkronos)