CISL: TESSERAMENTO BOOM, NEL 2004 CRESCE DELL'1,84% 'NONOSTANTE I FISCHI'
CISL: TESSERAMENTO BOOM, NEL 2004 CRESCE DELL'1,84% 'NONOSTANTE I FISCHI'
PEZZOTTA, E' ANCHE RISPOSTA A CHI PARLA DI DECLINO SINDACALE

Roma, 17 mar. (Adnkronos) - Tesseramento boom per la Cisl nel 2004: le iscrizioni al sindacato infatti sono aumentate dell’1,84%, 77.178 tessere in piu’, raggiungendo quota 4 milioni 183.759. In termini assoluti “l’incremento piu’ alto” raggiunto dalla confederazione di via Po che riporta il sindacato ai fasti degli anni ‘80, prima delle grandi trasformazioni che hanno cambiato il volto dell’assetto industriale italiano.

“Nonostante i fischi e nonostante non sia comodo essere un sindacato autonomo la Cisl e’ in crescita”, commenta soddisfatto in conferenza stampa il leader, Savino Pezzotta, ricordando le contestazioni subite di recente nel corso della manifestazione per la Fiat da parte di alcuni iscritti alla Fiom e dei Cobas di Melfi, senza lesinare una stoccata al governo sulla presunta crisi di rappresentatitivita’ dei sindacati. (segue)

(Tes/Gs/Adnkronos)