CONTI PUBBLICI: SINISCALCO, CONTRARI A 2 RICLASSIFICAZIONI EUROSTAT (2)
CONTI PUBBLICI: SINISCALCO, CONTRARI A 2 RICLASSIFICAZIONI EUROSTAT (2)

(Adnkronos) - Nel corso dell'audizione, poi, il ministro ha ricordato che gli interventi di riclassificazione hanno pesato lo 0,3% in rapporto al pil sui conti pubblici. Tanto che se queste riclassificazioni non ci fossero state, piuttosto che al 3%, il deficit si sarebbe attestato al 2,7%. I rilievi del Governo a Eurostat, che saranno esaminate in una riunione del Comitato monetario, bancario e finanziario.

In quella circostanza si fara' una valutazione degli aumenti di capitale delle Ferrovie. ''Una societa'- ha affermato il ministro - in utile e non in perdita. Questo problema della riclassificazione delle Ferrovie ci preoccupa - precisa - non tanto per il passato ma per il futuro, se tutte le volte che c'e' aumento di capitale viene considerato come spesa pubblica''.

(Del-Sim/Pn/Adnkronos)