DL OMNIBUS: GOVERNO BATTUTO SU EMENDAMENTI UNIONE E UDC ALLA CAMERA(2)
DL OMNIBUS: GOVERNO BATTUTO SU EMENDAMENTI UNIONE E UDC ALLA CAMERA(2)

(Adnkronos) - I tre emendamenti approvati, identici nel contenuto, sopprimono due commi dell’articolo 5 del decreto, in materia di mobilita’ di dipendenti della pubblica amministrazione. In particolare eliminano le norme che abbassano da 5 a 3 anni il periodo necessario per consentire il transito dalla seconda alla prima fascia della dirigenza pubblica ai dirigenti che abbiano ricoperto incarichi dirigenziali di livello generale e consentono l’inquadramento nella fascia superiore anche ai dirigenti e ai funzionari laureati appartenenti ai ruoli delle amministrazioni pubbliche anche non statali.

Gli emendamenti approvati cancellano anche le norme che estendono la possibilita’ di conferire incarichi di funzione dirigenziale a coloro che hanno maturato concrete esperienze di lavoro non solamente in posizione funzionale per l’accesso alla dirigenza, ma anche in posizioni dirigenziali.

(Ver/Col/Adnkronos)