ELETTRICITA': CARBONE LEADER DEL MERCATO MONDIALE NELLA PRODUZIONE (39%)
ELETTRICITA': CARBONE LEADER DEL MERCATO MONDIALE NELLA PRODUZIONE (39%)
ASSOCARBONI, IN ITALIA BOOM NELL'IMPORT (+32%) MA QUOTA CARBONE E' 12%.

Roma, 17 mar. (Adnkronos) - Numeri positivi per il carbone nel 2004: la produzione mondiale cresce del 7% raggiungendo i 4,5 miliardi di tonnellate, l’Europa aumenta le importazioni del 5%, a 211 milioni di tonnellate e l’Italia registra un vero e proprio boom nell’utilizzo del settore termoelettrico, che raggiunge le 18,5 milioni di tonnellate in aumento del 32% rispetto alle 14,4 mln tonellate del 2003. Assocarboni, l’Associazione italiana degli Operatori del Carbone, presenta oggi i principali dati di settore del 2004, nel corso del Convegno “Il sistema elettrico italiano: proposte per una maggiore sicurezza e competitivit” organizzato dall’associazione a Roma.

Il carbone si conferma ancora una volta leader di mercato, con una quota mondiale di energia elettrica prodotta da centrali a carbone pari al 39% (seguono nucleare con 19% e gas con 17%). Una percentuale non lontana da quella europea che, con l’allargamento a 25, salita al 32% ma ben distante dal 12% riservato al carbone dal sistema elettrico italiano che dipende per oltre il 40% da gas naturale (17% in Europa). (segue)

(Sec -Arm/Rs/Adnkronos)