FISCO: LEGA, SU IRAP POLPETTA AVVELENATA UE CONTRO ITALIA
FISCO: LEGA, SU IRAP POLPETTA AVVELENATA UE CONTRO ITALIA
E PROPRIO AD UN ANNO DALLE ELEZIONI POLITICHE

Roma, 17 mar.(Adnkronos) - Piu’ che “un sospetto e’ una certezza: non e’ certo un caso che a distanza di cosi’ tanto tempo dalla sua introduzione, l’Europa abbia ora stabilito che l’Irap e’ una tassa vietata dalla direttiva Ue. Questa una vera e propria polpetta avvelenata contro l’Italia nell’anno precedente alle elezioni politiche”. Il capogruppo della Lega alla Camera, Alessando Ce’, commenta cosi’, nel corso di una conferenza stampa alla Camera, le conclusioni dell’avvocato generale della Corte di giustizia Ue relative al procedimento sull’Imposta regionale davanti alla corte Ue promosso dalla Banca popolare di Cremona contro l’Agenzia delle Entrate. Ce’ pero’ non trascura di ricordare che l’opinione del Carroccio sull’imposta in questione: va abolita, progressivamente, ma va abolita perche’ tassa il lavoro e l’esposizione con le banche in un paese dove la sottocapitalizzazione e’ alla base della scarsa competitivita’”. (segue)

(Ver/Gs/Adnkronos)