FRANCIA: GOVERNO PUNTA A CRESCITA PIL DEL 2-2,5% NEL 2005
FRANCIA: GOVERNO PUNTA A CRESCITA PIL DEL 2-2,5% NEL 2005
QUEST'ANNO RAPPORTO DEFICIT/PIL AL 2,9%, 2,7% NEL 2006

Parigi, 17 mar. (Adnkronos) - Il Governo francese punta ad una crescita del pil intorno al 2-2,5% nel 2005 e ad un rapporto deficit/pil al 2,9% quest’anno e al 2,7% nel 2006. Lo rende noto il ministero dell’Economia e delle finanze in un comunicato. ‘’Il Governo -si legge nella nota- punta ad una crescita del pil compresa tra 2 e 2,5% nel 2005. Per il 2006, il Governo prevede un terzo anno consecutivo di crescita sostenuta compresa tra 2,25%-2,75%’’.

Il Governo francese “in conformita’ con i suoi impegni europei, prevede che il rapporto deficit/pil scenda sotto la soglia del 3% nel 2005 a 2,9%. Il rapporto deficit/pil si ridurra’ di nuovo nel 2006 per raggiungere 2,7% grazie agli sforzi di contenimento della spesa pubblica’’.

(Eca/Pe/Adnkronos)