FS: AL VIA I LAVORI PER IL RADDOPPIO ANDORA-SAN LORENZO
FS: AL VIA I LAVORI PER IL RADDOPPIO ANDORA-SAN LORENZO

Torino, 17 mar. - (Adnkronos) - Nuovo passo verso il completamento del raddoppio della linea Genova-Ventimiglia. Il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, accompagnato dai ministri delle infrastrutture e per l’attuazione del programma, Pietro Lunardi, e Claudio Scajola, ha dato l’avvio ai lavori per il raddoppio del tratto di linea Andora-San Lorenzo, che sara’ attivato nel 2009 e che prevede un investimenti di circa 465 milioni di euro. Alla cerimonia era presente anche il presidente e ad delle Fs, Elio Catania. Il nuovo tracciato, circa 19 chilometri, di cui oltre 16 in galleria, sara’ realizzato a monte, in una sede differente da quella esistente. Gli interventi in programma prevedono anche la realizzazione delle nuove stazioni di Imperia e Andora e della fermata di Diano.

Il raddoppio della linea rientra nel programma del potenziamento infrastrutturale della genova-Ventimiglia. La prima fase si e’ conclusa nel settembre 2001 con l’entrata in esercizio del tratto di linea San Lorenzo-Ospedaletti. La terza fase interessera’ il tratto di linea Finale Ligure-Andora (circa 31 chilometri, di cui 25 in galleria), la nuova stazione di albenga e le nuove fermate di Pietra Ligure, Loano, Borghetto, Ceriale e Alassio. Il progetto preliminare approvato lo scorso febbraio dalla regione Liguria e’ ora all’esame del Cipe. L’attivazione e’ prevista nel 2013.

(Abr/Zn/Adnkronos)