LAVORO: 60 GIOVANI SU 100 SI LAUREANO IN RITARDO DI 3 ANNI (5)
LAVORO: 60 GIOVANI SU 100 SI LAUREANO IN RITARDO DI 3 ANNI (5)
NARDIELLO, SOLO 21% STUDENTI SCEGLIE ISTITUTI TECNICI

(Adnkronos/Labitalia) - ‘’In Italia solo il 21% dei giovani frequenta istituti tecnico-professionali, a fronte di una media europea che e’ del 41%’’. Maria Grazia Nardiello, direttore generale del ministero dell’Istruzione, Universita’ e Ricerca, ha puntato l’indice contro lo scarso favore di cui, nel nostro Paese, gode l’istruzione tecnica. ‘’Per rimediare a questa carenza, dal 2003 -ha ricordato- abbiamo organizzato con le regioni percorsi di formazione triennale, che sono stati molto apprezzati dai ragazzi. Infatti, se nel primo anno gli iscritti erano 10 mila, quest’anno siamo arrivati a 50 mila’’.

‘’Con Italia Lavoro -ha proseguito Nardiello- abbiamo attivato un progetto proprio per avvicinare i ragazzi delle scuole a questi percorsi’’. Esiste, poi, lo strumento dell’Ifts, l’istruzione e formazione tecnica superiore. ‘’Oltre 4 mila giovani -ha detto Nardiello- hanno frequentato corsi Ifts e, per questi, si registra un incremento dell’occupazione di oltre il 40% superiore alla media’’.

(lab/Gs/Adnkronos)