LAVORO: REGGIO EMILIA, DA UE 12 MLN EURO PER SCUOLA E OCCUPAZIONE
LAVORO: REGGIO EMILIA, DA UE 12 MLN EURO PER SCUOLA E OCCUPAZIONE
FERRARI, FONDI PER INTEGRARE ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE

Roma, 17 mar. (Adnkronos/Labitalia) - Quasi 12 milioni di euro per scuola, formazione e lavoro. E’ quanto ricevera’, nel 2005, la giunta provinciale di Reggio Emilia in base all’accordo tra regione e province per la ripartizione dei fondi strutturali dell’Unione Europea destinati a migliorare l’occupabilita’ delle persone. Della somma totale, circa 300 mila euro derivano dal premio di performance 2000-2006 assegnato alle province piu’ virtuose. Dopo Bologna e Modena, infatti, Reggio Emilia e’ la provincia che ha ottenuto il tetto di risorse piu’ consistente.

‘’Rispetto all’anno precedente -ha commentato l’assessore provinciale al Lavoro, Gianluca Ferrari- abbiamo incrementato le risorse di quasi 300 mila euro e per il biennio 2005-2006 abbiamo a disposizione quasi 24 milioni destinati alla formazione professionale e ai servizi per l’impiego. Si tratta -ha spiegato- di una somma ingente, che andra’ a beneficio della scuola, delle imprese e del welfare locale. Il denaro pubblico, infatti, servira’ principalmente a proseguire sulla via dell’integrazione tra i sistemi dell’istruzione e della formazione professionale, puntando in particolare a favorire la permanenza dei giovani all’interno della scuola’’.

(Lab/Gs/Adnkronos)