P.I.: DS SOSTENGONO SCIOPERO DI DOMANI
P.I.: DS SOSTENGONO SCIOPERO DI DOMANI

Roma, 17 mar. (Adnkronos) - I Ds sostengono lo sciopero indetto per domani dai lavoratori del pubblico impiego e della scuola ‘’per ottenere il rinnovo dei contratti, scaduti ormai da molti mesi, difendere il ruolo delle amministrazioni pubbliche, affermare una nuova politica dell’occupazione e la valorizzazione del lavoro, dare ai cittadini servizi pubblici di qualit e garanzie di legalit al paese, salvaguardare il carattere nazionale della scuola come elemento di coesione ed unit del paese, valorizzare il ruolo del personale docente a cui sono affidati i nostri ragazzi e le nostre ragazze che rappresentano il futuro dell’Italia’’.

Lo scrive il responsabile Lavoro e Professioni della segreteria nazionale dei Ds, Cesare Damiano in una lettera inviata ai segretari generali delle organizzazioni sindacali confederali del pubblico impiego e della scuola Carlo Podda (FP-Cgil), Rino Tarelli (FPS-Cisl), Carlo Fiordaliso (Uil-FPL), Salvatore Bosco (Uil-PA), Enrico Panini (FLC-Cgil), Francesco Scrima (CISL Scuola), Massimo Di Menna(UIL Scuola). Una delegazione dei Democratici di Sinistra sar presente alla manifestazione del 18 marzo. Ne faranno parte Beatrice Magnolfi, responsabile Riforma Pubblica Amministrazione della Segreteria nazionale Ds, Giovanni Battafarano, Franca Donaggio, coordinatrice Ds del dipartimento Lavoro e Professioni e Roberto Guerzoni. (segue)

(Eca/Rs/Adnkronos)