AUTHORITY TLC: VIOLANTE, SU DESIGNAZIONE CALABRO' METODO INACCETTABILE (2)
AUTHORITY TLC: VIOLANTE, SU DESIGNAZIONE CALABRO' METODO INACCETTABILE (2)

(Adnkronos) - A giudizio di Violante, per quanto attiene l’errore nell’affidamento delle deleghe ai commissari espressi dall’Unione Sebastiano Sortino e Nicola D’Angelo (il primo alle reti e il secondo ai servizi), a ripararlo ci pensera’ un altro voto della Camera. ‘’I due -afferma- saranno rieletti con le deleghe al posto giusto. I capigruppo della Cdl assicurano un comportameno leale’’.

(Sec-Val/Gs/Adnkronos)