BANCHE: PER 6 PSICOLOGI SU 10 PROVOCANO PIU' STRESS DI TASSE E SUOCERA (4)
BANCHE: PER 6 PSICOLOGI SU 10 PROVOCANO PIU' STRESS DI TASSE E SUOCERA (4)

(Adnkronos)- E proprio sul rapporto tra italiani e banche, emerge come stiano ormai nascendo veri e propri incubi ricorrenti che assillano i correntisti. Secondo il 63% degli psicologi e degli esperti che hanno condotto i focus, infatti, sempre piu’ spesso, in seguito anche a scandali come Parmalat ma anche quello sui Bond Argentini, si e’ aggiunto il timore di essere in qualche modo messo in mezzo con contratti sfavorevoli. La burocrazia e i moduli sono un’altra cosa che non mandano giu’ (55%), tanto da temere di sbagliare qualcosa e perdere i propri risparmi, cosi’ come molti temono che gli impiegati facciano degli errori (51%). La banca, insomma, da luogo sicuro dove tenere i propri risparmi, sembra trasformarsi in un luogo ad alto rischio, tanto che tra gli incubi ricorrenti degli italiani c’e’ la possibilita’ che la banca fallisca, facendo perdere i risparmi di una vita (34%). (segue)

(Sef/Opr/Adnkronos)