BREVETTI: AL VIA IL NUOVO CODICE DELLA PROPRIETA' INDUSTRIALE (5)
BREVETTI: AL VIA IL NUOVO CODICE DELLA PROPRIETA' INDUSTRIALE (5)
NORME INNOVATIVE PER DIFENDERE IL BREVETTO

(Adnkronos) - In tutti i procedimenti giudiziari che riguardano i diritti di propriet industriale, inclusi quelli concernenti i diritti degli inventori dipendenti di azienda o universit e enti pubblici di ricerca, e anche nei procedimenti giudiziari relativi a violazioni delle norme anti-trust o della concorrenza attinenti all’esercizio dei diritti di propriet industriale, saranno applicabili le norme di procedura previste dalla legge n. 5 del 2003, la quale fino a questo momento riguardava soltanto le controversie su questioni di diritto societario e finanziario.

Tali norme sono fortemente innovative rispetto a quelle del Codice di Procedura Civile in vigore. In una prima fase del procedimento sono previsti scambi di memorie tra l’attore e il convenuto con termini molto brevi, mentre in una seconda fase stabilito l’intervento dei giudici del tribunale, vuoi per un eventuale tentativo di conciliazione, vuoi per decidere sui mezzi di prova da richiedere alle parti o per disporre una consulenza tecnica, soprattutto nel caso la controversia riguardi la validit o l’esistenza di una contraffazione di brevetto. (segue)

(Rem/Opr/Adnkronos)