FIERE: BOLOGNA, NOMINA AD PORCELLI 'RICUCE' STRAPPO VERTICI SOCIETA' (3)
FIERE: BOLOGNA, NOMINA AD PORCELLI 'RICUCE' STRAPPO VERTICI SOCIETA' (3)
SONO SODDISFATTO E ORGOGLIOSO DI ASSUMERE LA RESPONSABILITA' OPERATIVA

(Adnkronos) - Michele Porcelli ha un curriculum di tutto rispetto che vanta anche attivit di insegnante. Porcelli stato infatti professore a contratto a Milano per lo Iulm, il Politecnico e per l’Universit Bocconi. stato anche assistente incaricato di esercitazioni di Diritto amministrativo presso l’Universit dell’Aquila. “Sono molto soddisfatto - ha esordito Porcelli durante la presentazione - e orgoglioso di assumere la responsabilit operativa di una impresa che ha un patrimonio importante e un altrettanto importante programma di sviluppo”.

“La fiera - ha detto Porcelli - un’impresa che ha un forte rapporto con la citt e con la citt deve avere e avr sinergie sempre pi ampie e positive”. Tra le priorit il nuovo amministratore delegato ha messo l’obiettivo di “consolidare l’esistente”, ma anche quella di portare nuove idee. “Si dovr tenere nel massimo conto - ha detto - la qualit del prodotto e la soddisfazione dei clienti; inoltre l’internazionalizzazione sposter ancora pi in l la frontiera del nostro intervento”. Il patrimonio storico della Fiera, i suoi soci “e il prestigio del suo presidente” saranno tutti trampolini di lancio con cui guardare, non con tranquillit, ma con tensione e volont di successo, alle sfide del futuro. Infine, Porcelli ha toccato anche il delicato tema delle alleanze con un richiamo al rapporto con il territorio: “Bologna e la fiera sono importanti l’una per l’altra ma non per questo vogliamo chiuderci all’interno del territorio, bens guardare oltre”.

(Jet/Opr/Adnkronos)