IMPRESE: BROGGI (CONFAPI), IN LOMBARDIA 120 PMI RISCHIANO CHIUSURA
IMPRESE: BROGGI (CONFAPI), IN LOMBARDIA 120 PMI RISCHIANO CHIUSURA
SMETTIAMO DI PENSARE CHE IL SUD POSSA DARE INDUSTRIA

Milano, 20 mar. (Adnkronos) - “In Lombardia sono 120 le piccole e medie imprese che rischiano di chiudere il prossimo anno creando quindi 13 mila nuovi disoccupati”. A lanciare l’allarme e’ Danilo Broggi, presidente di Confapi Lombardia, durante il convegno a Milano della Lega nord. Broggi, sposando una tesi leghista, sostiene che “per risollevare l’economia del paese bisogna spendere soldi per la locomotiva, cioe’ la Lombardia, e non per i vagoni. Servono politiche nazionali per dare un colpo di mano agli strumenti che vengono dati al Sud. Smettiamola di pensare che il Sud possa fare industria. E’ come pensare di creare gli aranceti qui da noi”.

L’allarme lanciato da Broggi trova sostegno da parte del parlamentare del Carroccio, Giancarlo Pagliarini, che sostiene la necessita’ di dare respiro “ai nostri imprenditori con le quote” e dallo stesso ministro al Welfare, Roberto Maroni, il quale sostiene: “la Lega ha trovato le ricette per uscire dalla crisi gia’ dieci anni fa, ma queste proposte erano state considerate sbagliate proprio perche’ arrivavano da noi”.

(Mrs/Opr/Adnkronos)