PATTO STABILITA': EICHEL, LAVOREREMO PER SOLUZIONE CONSENSUALE A ECOFIN
PATTO STABILITA': EICHEL, LAVOREREMO PER SOLUZIONE CONSENSUALE A ECOFIN

Bruxelles, 20 mar. (Adnkronos/Aki) - ‘’Spero sinceramente’’ che i ministri delle finanze europei raggiungano ‘’una soluzione consensuale’’ sulla riforma del Patto di stabilita’. ‘’Noi (tedeschi n.d.r.) lavoreremo per questo’’. A sottolinearlo e’ il ministro delle Finanze tedesco, Hans Eichel, a Bruxelles, prima di partecipare alla riunione straordinaria dell’Ecofin sulla revisione delle regole di Maastricht. Eichel ha osservato che la sfida maggiore nei Venticinque e’ ‘’combinare’’ crescita sostenibile e consolidamento delle finanze pubbliche. Su questo ‘’non abbiamo ancora trovato il giusto equilibrio’’ ha notato. ‘’Il problema maggiore dell’Ue e dell’eurozona - ha aggiunto - e’ la crescita debole’’.

Quanto alla nuova bozza di compromesso sulla riforma messa a punto dalla presidenza lussemburghese di turno dell’Ue, il ministro tedesco vi ha notato dei ‘’considerevoli cambiamenti’’. Sulla questione delle spese per la riunificazine tedesca che la Germania chiede vengano tenute in conto per la valutazione del deficit, Eichel ha spiegato che ‘’si tratta di un peso enorme da portare: credo che tutti debbano capirlo’’.

(Cim/Pe/Adnkronos)