P.I.: IN 5 ANNI CRESCITA SALARI PIU' ALTA DEL 3% RISPETTO A PRIVATI (4)
P.I.: IN 5 ANNI CRESCITA SALARI PIU' ALTA DEL 3% RISPETTO A PRIVATI (4)
IN 2004 'PICCO' +3,1% PER STATALI

(Adnkronos/Labitalia) - Diverso, invece, il discorso per i dipendenti pubblici. Circa 2,9 milioni di addetti, vale a dire tutto il personale non dirigente delle pubbliche amministrazioni e quello delle Forze Armate e dell’ordine, hanno visto i loro salari rivalutarsi nel quinquennio del 12,9%. A partire dal 2000, in busta paga hanno avuto incrementi annui del 2,3%, 4,8%, 1,1%, 1,6%, fino al 3,1% del 2004. Rispetto al privato, qui pesa di piu’ il fattore trascinamento, che nel 2004 arriva a coprire la meta’ dell’importo.

Se si aggiungono i dirigenti, l’aumento globale nel quinquennio arriva a +13,8%. Le fasce piu’ alte del pubblico impiego, infatti, fanno salire la media annuale degli incrementi, dal 2000 in poi, al 2,9%, 5,4%, 1,2%, 1,4% e 2,9%. Tuttavia, la dirigenza pubblica ha avuto aumenti consistenti solo nel 2000 e nel 2001 (+8,2% e +10,5%), ma poi le retribuzioni si sono fermate. I dirigenti pubblici, infatti, attendono ancora il rinnovo del contratto. (segue)

(Lab/Opr/Adnkronos)