SWISS: OFFERTA LUFTHANSA, MARTEDI' GOVERNO DI BERNA DECIDE SU MATRIMONIO (3)
SWISS: OFFERTA LUFTHANSA, MARTEDI' GOVERNO DI BERNA DECIDE SU MATRIMONIO (3)
PRESIDENTE CDA BOUW, TEDESCHI UNICI AD ASSUMERSI RISCHIO INDUSTRIALE

(Adnkronos/ats) - Anche il presidente del consiglio d’amministrazione di Swiss, Pieter Bouw, citato dalla NZZ am Sonntag, afferma che Lufthansa la sola societ pronta a lanciarsi in un partenariato industriale e a prendersi un rischio imprenditoriale.

Ieri giunto anche il sostegno di Rainer E. Gut, presidente uscente di Nestl, ex amministratore di Swissair ed uno dei padri di Swiss. In un’intervista alla Neue Zrcher Zeitung, Gut afferma che si tratta di un progetto difendibile e di avere piena fiducia nell’aviolinea tedesca. Per Gut la cosa pi importante garantire all’aeroporto di Zurigo-Kloten il ruolo di hub internazionale e preservare in questo modo migliaia di posti di lavoro.

Dal canto suo, durante un incontro con i sindacati, il Ceo di Swiss Christoph Franz ha detto di non ritenere che vi sar un trasferimento massiccio d’impieghi in Germania. Inoltre, come aveva riferito venerd a radio DRS Daniel Vischer, del Sindacato svizzero dei servizi pubblici (SSP/VPOD), la centrale della compagnia aerea rester in Svizzera. Di garanzie, comunque, Franz ha per potuto darne. (segue)

(Ree/Gs/Adnkronos)