CAMBI: A NEW YORK EURO SOTTO 1,30 DOLLARI DOPO INFLAZIONE, POI RECUPERA
CAMBI: A NEW YORK EURO SOTTO 1,30 DOLLARI DOPO INFLAZIONE, POI RECUPERA

New York, 23 mar. (Adnkronos/Marketwatch) - La moneta unica e’ scesa sotto quota 1,30 dollari sulla piazza di New York dopo il rialzo inaspettato dell’inflazione Usa relativa al mese di febbraio. L’euro e’ sceso fino a 1,2984 dollari, poi ha recuperato e attualmente veleggia a 1,3030. L’indice dei prezzi al consumo Usa ha registrato un rialzo dello 0,4%, contro il +0,1% atteso dagli analisti. Il dato va a confermare i timori espressi ieri dalla Federal Reserve sulle pressioni inflazionistiche e a rendere quindi piu’ probabile un nuovo aumento del costo del denaro negli Stati Uniti fra breve.

(Mdm/Rs/Adnkronos)