CINA: INDIA ESORTA PECHINO A COLLABORARE SUL FRONTE ENERGETICO (2)
CINA: INDIA ESORTA PECHINO A COLLABORARE SUL FRONTE ENERGETICO (2)

(Adnkronos/Marketwatch) - L’India e la Cina - vicini sospettosi per decenni dopo aver combattuto una breve guerra nel 1963 - negli ultimi anni hanno intrapreso passi per migliorare le relazioni e aumentare i legami commerciali ed economici. A febbraio, il principale distributore di gas indiano, il gruppo statale Gail India ha detto che acquistera’ una partecipazione del 9% nella cinese China Gas Holdings. China Gas ha rivelato che Gail ha accettato di pagare 31 milioni di dollari per 210 milioni di azioni.

Le due compagnie precedentemente hanno accettato di esplorare insieme la presenza di opportunita’ nel settore del gas natuale in Cina e in altre parti del mondo. L’India importa piu’ del 70% del greggio che consuma e la domanda sta crescendo per via del boom dell’economia. L’India importera’ 5 milioni di tonnellate di gas naturale liquefatto nel 2005. Il Gabinetto indiano ha detto si’ l’avvio di negoziazioni con il Pakistan, Myanmar, Bangladesh, Turkmenistan e Afhanistan per la possibile costruzione di oleodotti e gasdotti che passino attraverso questi paesi fino all’India. Il premier cinese Wen Jiabao sara’ in visita ufficiale in India ad aprile.

(Mdm/Col/Adnkronos)