COMPETITIVITA': CGIL- DL AUTOREFERENZIALE, INADEGUATO E A TRATTI DANNOSO (2)
COMPETITIVITA': CGIL- DL AUTOREFERENZIALE, INADEGUATO E A TRATTI DANNOSO (2)

(Adnkronos) - Secondo la Cgil, invece, “la gravit della crisi economica e produttiva avrebbe richiesto interventi tempestivi, efficaci, selettivi e destinazione di risorse straordinarie. I dati sempre pi gravi della produzione industriale -accusa- non costituiscono il cuore dei provvedimenti , n certezze sono state date in termini di sostegno agli investimenti nei settori strategici della ricerca e dell’innovazione tecnologica, della crescita dimensionale delle imprese, della difesa e qualificazione del made in Italy, della dotazione infrastrutturale, delle politiche per il Mezzogiorno, della costruzione di un impianto forte di ammortizzatori sociali in grado di sostenere le necessarie fasi di riconversione produttiva”.

Il sindacato di Corso Italia e’ convinto, inoltre, che sia stato un “errore” anche non aver affrontato il tema in finanziaria, anche perch il provvedimento “ne subisce le conseguenze, sia per la residualit delle risorse, sia per le scelte, ai soli fini di bilancio, compiute in quella sede, in merito alla trasformazione degli incentivi in prestiti: una scelta che genera nel breve periodo effetti negativi nell’economia meridionale, negli investimenti, nella ricerca e innovazione”. (segue)

(Sec/Ct/Adnkronos)