DL OMNIBUS: DA NORME ANTIPIRATERIA A GRANDI OPERE/SCHEDA (3)
DL OMNIBUS: DA NORME ANTIPIRATERIA A GRANDI OPERE/SCHEDA (3)

(Adnkronos) - ANTIPIRATERIA: Vengono rivisitate le norme che colpiscono la pirateria informatica: lo scambio di file coperti da copyright rimane un reato penale, ma sar sanzionato, non con pena detentiva, ma con una oblazione pecuniaria. Non saranno pi obbligatori il bollino sul software e la tassa sui masterizzatori. Per quanto riguarda internet, diventa reato penale copiare file di opere d’intelletto coperto da copyright, se a scopo di lucro.

P.A.: Le norme del decreto prevedono agevolazioni per la mobilit temporanea dei dipendenti della Pubblica Amministrazione. Sulla base di appositi protocolli d’intesa tra le parti, le amministrazioni, “per singoli progetti di interesse specifico dell’amministrazione con il consenso dell’interessato”, possono disporre l’assegnazione temporanea di personale presso altre pubbliche amministrazioni o imprese private. In quest’ultimo caso i protocolli possono prevedere anche l’attribuzione di un compenso aggiuntivo, con oneri a carico delle imprese medesime. Altre norme riguardano i contratti collettivi di lavoro del personale del Centro nazionale dell’informatica nella Pubblica amministrazione e, al fine di agevolare la mobilit dei dipendenti, viene data la possibilit alle amministrazioni, prima di procedere all’espletamento di procedure concorsuali finalizzati alla copertura di posti vacanti in organico, di attivare le procedure di mobilit prevedendo in via prioritaria all’immissione in ruolo dei dipendenti provenienti da altre amministrazioni. (segue)

(Epa/Gs/Adnkronos)