IMMOBILI: COMUNE SAN DONATO PROGETTA CITTA' DEL FUTURO
IMMOBILI: COMUNE SAN DONATO PROGETTA CITTA' DEL FUTURO
FIRST ATLANTIC REAL ESTATE PREVEDE 700 MLN INVESTIMENTI

Milano, 23 mar. (Adnkronos) - Una nuova citta’ immersa nel verde, un vero e proprio ‘polo’ con residenze private, edifici istituzionali ed un grande office park. E’ il progetto di Fare (Firts Atlantic Real Estate), societa’ operante nell’asset management immobiliare , che punta a riqualificare le aree di sua propieta’ nel comune di San Donato alle porte di Milano. Comune che, a sua volta, sta studiando una riqualificazione globale della citta’.

L’investimento previsto da Fare (asset management del Fondo Whirtehall) e’ di circa 700 milioni di euro, tra parte residenziale e polo direzionale, un ‘Polo’ che potrebbe ospitare all’ incirca 12mila lavoratori. Il progetto, anticipato oggi da Daniel Buaron e Antonio Mustacchi, rispettivamente presidente e ad di Fare, sara’ presentato all’Expo Italia Real Estate, in programma a Milano dal 30 marzo al 2 aprile. (segue)

(Geo/Opr/Adnkronos)