LAVORO: AMOROSO (CONFINTERIM), SPINGERE NEL MEZZOGIORNO LE IMPRESE FORNITRICI
LAVORO: AMOROSO (CONFINTERIM), SPINGERE NEL MEZZOGIORNO LE IMPRESE FORNITRICI

Roma, 23 mar. - (Adnkronos) - ‘’Vogliamo far conoscere i vantaggi di un approccio diverso alla cultura della fornitura del lavoro. Nel Nord non ci sono problemi: le agenzie nascono, crescono e funzionano bene. Al Sud sono poco diffuse’’. Cosi’ Michele Amoroso, presidente di Confinterim, la confederazione costituita dalle due associazioni fornitrici di lavoro temporaneo, Assointerim per il centronord e Federinterim per il Sud, in un’intervista a ‘Italia Oggi’ spiega la situazione delle agenzie di collocamento in Italia.

Con la legge Biagi, prosegue Amoroso, ‘’il cambiamento piu’ grande e’ l’aumento dei servizi che oggi le agenzie possono offrire’’. ‘’Per il sud credo sia opportuno un intervento di tipo pubblico per sostenere la crescita del sistema - conclude - A livello nazionale chiediamo al governo maggiore attenzione sulle problematiche delle agenzie di lavoro’’.

(Rre/Pn/Adnkronos)