METALMECCANICI: CONFAPI OFFRE 58 EURO PER RINNOVO CONTRATTO
METALMECCANICI: CONFAPI OFFRE 58 EURO PER RINNOVO CONTRATTO

Roma, 23 mar. (Adnkronos) - Un aumento salariale di 58 euro. Questa l’offerta presentata da Unionmeccanica-Confapi nel corso delle trattative per il rinnovo del biennio economico del contratto dei metalmeccanici. Unionmeccanica, che ha incontrato le delegazioni di Fim, Fiom, Uilm, ha presentato, sulla base delle attuali regole del protocollo del ’93, una conseguente offerta economica di 58 euro e, considerata la distanza da cui partono le rispettive posizioni negoziali, e ha chiesto ai sindacati di individuare parametri oggettivi di riferimento sui quali basarsi per proseguire il confronto.

Unionmeccanica-Confapi ribadendo le attuali difficolta’ del settore ha chiesto inoltre, nel corso della trattativa, l’istituzione di un ‘Osservatorio’ che fin dai prossimi incontri si attivi per analizzare l’attuale situazione delle piccole e medie imprese metalmeccaniche. Le parti si sono date quindi appuntamento per un prossimo incontro il 20 aprile alle ore 14 sempre presso la sede di Unionmeccanica-Confapi con all’ordine del giorno il proseguimento della trattativa economica e il primo incontro sull’osservatorio di settore.

(Sec-Sim/Ct/Adnkronos)