PATTO STABILITA': BRUNETTA, E' L'ORA DI GUIDARE RILANCIO
PATTO STABILITA': BRUNETTA, E' L'ORA DI GUIDARE RILANCIO
'NON BASTA AVER ELIMINATO I PARAMETRI PIU' STUPIDI'

Roma, 23 mar. - (Adnkronos) - “Siamo solo all’inizio di una nuova strategia dell’Europa cui occorre dare seguito”. Lo afferma al ‘Giornale’ il consigliere economico di palazzo Chigi, Renato Brunetta, commentando la revisione del Patto di stabilit in sede Ecofin. “Fin qui -sottolinea l’europarlamentare- ci si limitati a sopprimere le componenti stupide di quel patto e ora si deve passare alla, pi difficile, definizione di nuove regole”.

Brunetta rileva che “quel che si deciso non basta a garantire lo sviluppo. Anzi, adesso arriva il difficile perch si tratta per l’Italia di trovare maggioranze che aiutino il concretizzarsi del discorso di Lisbona e favoriscano la commissione sul tema delle prospettive finanziarie”. L’Italia, dice Brunetta, “deve stringere maggioranze variabili per un piano di sviluppo che faccia realmente decollare le economie”.

(Ses-Pag/Pn/Adnkronos)