PATTO STABILITA': DE MICHELIS, RESTITUITA A ITALIA DIGNITA' DIMENTICATA
PATTO STABILITA': DE MICHELIS, RESTITUITA A ITALIA DIGNITA' DIMENTICATA
RIFORMA E' RISULTATO PERSONALE DI BERLUSCONI

Roma, 23 mar. (Adnkronos) - “Il nuovo Patto di stabilit e di crescita rappresenta per l’Italia un significativo recupero di autorevolezza rispetto ai principali partner europei e quindi va nella direzione di una piena riammissione del nostro Paese a quel rango di Paese europeo pienamente titolato a far parte del nocciolo duro dei paesi guida dell’Unione. Va detto che il risultato ottenuto deve essere comunque ascritto a netto favore del governo italiano e personalmente di Silvio Berlusconi, il quale a suo tempo si assunse personalmente la responsabilit di invitare i suoi colleghi a muoversi nella direzione della ridefinizione del patto’’. Lo afferma il segretario del Nuovo Psi, Gianni De Michelis.

‘’Ci non dovr tuttavia -avverte De Michelis- indurre i governanti italiani, come d’altronde nemmeno quelli degli altri grandi paesi europei, ad indulgere in politiche che possano ridurre la presenza nel sistema Europa sui mercati internazionali, a partire da quelli monetari”.

(Pol-Leb/Rs/Adnkronos)