TRENTO: PROVINCIA, IN CANTIERE DECINE DI OPERE PUBBLICHE
TRENTO: PROVINCIA, IN CANTIERE DECINE DI OPERE PUBBLICHE
IL CARCERE E IL NUOVO TRIBUNALE, POI LE SCUOLE E LE FERROVIE

Trento, 23 marzo - (Adnkronos) - Dal nuovo carcere all’edilizia sanitaria, dai restauri dei castelli al nuovo tribunale, dagli interventi sulle strade a quelli sulle ferrovie e poi le scuole, le strutture di difesa da frane ed alluvioni e via dicendo. Sono decine le opere pubbliche programmate dalla Provincia autonoma di Trento; e, per favorire la massima trasparenza ed al tempo stesso garantire le condizioni per un’ampia partecipazione da parte delle imprese, l’assessore alle Opere pubbliche, protezione civile ed autonomie locali della Provincia autonoma di Trento Silvano Grisenti ha predisposto un documento che sta raggiungendo tutte le organizzazioni di categoria, i sindacati e gli ordini professionali interessati.

Il programma degli appalti delle opere pubbliche e’ stato suddiviso per settori di competenza e con indicazione dei tempi di attivazione delle procedure e degli importi previsti. Nel dettaglio i settori sono i seguenti (tra parentesi gli importi programmati): Servizio Industria (4.611.372,67 euro); Progetto Speciale Grandi Opere Civili (89.286.770,60 euro); Soprintendenza per i beni architettonici (4.553.417,76 euro); Progetto speciale coordinamento attivita’ Ferrovia del Brennero e intermodalita’ (7.500.000,00 euro); Servizio prevenzione rischi (6.910.000,00 euro); Servizio edilizia pubblica (53.922.472,13 euro); Servizio ripristino e valorizzazione ambiente (7.091.862,87 euro); Servizio opere idrauliche (16.718.590,37 euro); Servizio opere stradali (158.668.617,86 euro).

(Waf/Rs/Adnkronos)