UE: MINISTRO FINANZE SLOVACCO, EUROPA OBBLIGATA A TAGLIARE TASSE (2)
UE: MINISTRO FINANZE SLOVACCO, EUROPA OBBLIGATA A TAGLIARE TASSE (2)
EFFETTI POSITIVI DELLA RIFORMA, NEL LUNGO PERIODO

(Adnkronos) - “Le entrate tributarie nel primo anno di attuazione della riforma sono rimaste praticamente invariate- continua Miklos- grazie alla forte crescita economica, di +5,5% nel 2004, mentre in percentuale sul Pil c’ stato un leggero calo dal 18,1% nel 2003 al 17,6% nel 2004”.

“Pensiamo che gli effetti positivi della riforma si faranno sentire nel lungo periodo- aggiunge Miklos- in realt le entrate da imposte dirette sono andate meglio di quanto avessimo previsto, quelle dell’Iva invece sono state inferiori alle nostre stime”.

“La ‘flat tax’ non iniqua- conclude Miklos- perch l’aliquota del 19% il tasso pi alto. In realt abbiamo aumentato la soglia di reddito esente da imposte: prima era di 32mila corone all’anno, 830 euro, ora di 82mila corone, 2.130 euro. E per chi ha uno stipendio inferiore del 50% al salario medio nazionale, che nel 2004 era di circa 200mila corone, l’imposta pi bassa”.

(Mbe/Pn/Adnkronos)