WELFARE: GALATI, GRANDE ATTENZIONE A LEGGE SU IMPRENDITORIA FEMMINILE
WELFARE: GALATI, GRANDE ATTENZIONE A LEGGE SU IMPRENDITORIA FEMMINILE

Roma, 23 mar. (Adnkronos) - Il ministero delle Attivit Produttive “ha ottenuto la scorsa settimana dal Cipe oltre 700 milioni di euro per le leggi di incentivazione all’impresa a bando. Sar mio precipuo compito quello di dedicare particolare attenzione alla 215, legge specificatamente dedicata all’imprenditoria femminile’’. Lo ha assicurato il sottosegretario alle Attivita’ Produttive, Giuseppe Galati a margine del convegno ‘Famiglia e impresa, per un nuovo modello di welfare’, organizzato oggi dalla Fondazione Nuova Italia sottolineando che la “societ attuale chiede alle donne di essere portatrici di un reddito, di contribuire ai fabbisogni anche economici della famiglia, una prerogativa un tempo solo maschile’’.

“Da settimane oramai -ha aggiunto- si parla di competitivit e rilancio dell’economia del nostro Paese, dando fin troppo per scontato che un sistema competitivo, definito tale, non pu prescindere dal benessere delle persone che appartengono alla comunit. E, deputate tradizionalmente al benessere dei componenti della famiglia sono le donne, anche oggi che hanno saputo emanciparsi ed uscire dalle mura domestiche, per lavorare”. (segue)

(Sec/Opr/Adnkronos)