LIBANO: ANNAN, ASSAD CONFERMA IMPEGNO A RITIRO TOTALE
LIBANO: ANNAN, ASSAD CONFERMA IMPEGNO A RITIRO TOTALE
INCONTRO TRA SEGRETARIO GENERALE ONU E PRESIDENTE SIRIANO

Algeri, 23 mar. - (Adnkronos) - La Siria si impegnata a portare a termine il ritiro totale delle sue truppe e dei servizi di intelligence dal Libano: ad assicurarlo stato il segretario generale delle Nazioni Unite Kofi Annan, al termine di un incontro, ieri, con il presidente siriano Bashar al Assad, a margine del vertice della Lega Araba ad Algeri.

Annan ha parlato di un colloquio “costruttivo” con Assad, senza tuttavia indicare una data per la conclusione della partenza siriana dal Paese dei cedri: “Il ritiro gi cominciato e continua. Il presidente siriano sta lavorando a un calendario in consultazione con le autorit libanesi e ritirer le sue truppe dal territorio siriano. Non solo i soldati, ma anche i servizi di sicurezza, il materiale logisitico e l’equipaggiamento”.

In un incontro questa mattina con i giornalisti, il segretario generale dell’Onu ha insistito che “Assad mi ha confermato la sua intenzione di compiere quanto previsto dalla risoluzione 1559 delle Nazioni Unite in tutti i suoi termini”.

(Ses/Zn/Adnkronos)