LIBANO: GHEDDAFI, DOVREMMO RICOMPENSARE SIRIA PER SUOI SACRIFICI
LIBANO: GHEDDAFI, DOVREMMO RICOMPENSARE SIRIA PER SUOI SACRIFICI

Algeri, 23 mar. - (Adnkronos) - Muammar Gheddafi difende il ruolo di Damasco in Libano, paese dal quale si sta ritirando dopo 29 anni. “La Siria dovrebbe essere ricompensata, perch si sacrificata per la pace civile in Libano”, ha detto il leader libico, intervenendo al summit della Lega araba ad Algeri subito dopo il segretario generale delle Nazioni Unite Kofi Annan e avvertendo sul rischio di un peggioramento delle condizioni di sicurezza nel Paese dei cedri dopo il ritiro siriano.

Gheddafi ha poi criticato le interferenze e le pressioni internazionali su Damasco: “La Siria l’unico paese al mondo con un esercito fuori - ha chiesto, in un chiaro riferimento alla presenza della forza multinazionale in Iraq - La 1559 l’unica risoluzione sacra delle Nazioni Unite?”.

(Pap/Col/Adnkronos)