LIBANO: 'L'OPINIONE' LANCIA APPELLO PER LIBERAZIONE PRIGIONIERI POLITICI
LIBANO: 'L'OPINIONE' LANCIA APPELLO PER LIBERAZIONE PRIGIONIERI POLITICI

Roma, 23 mar. - (Adnkronos) - Il quotidiano L'opinione ha lanciato un appello alle forze politiche italiane per invitarle a chiedere la liberazione dei prigionieri politici libanesi, rinchiusi nelle carceri del Libano e della Siria. “Questo appello -ha spiegato il direttore Arturo Diaconale nel corso della conferenza stampa a Montecitorio- nasce dal tentativo di garantire libere elezioni e prevenire il ritorno della guerra civile, minaccia di cui si possono rintracciare alcune avvisaglie negli attentati di questi giorni. Tutte le forze politiche e gli intellettuali italiani dovrebbero farsi carico di questo problema che rischia di destabilizzare ulteriormente la zona".

Alla conferenza stampa ha partecipato Roger Bou Chaine, rappresentante dell'opposizione libanese in Italia, che ha chiesto l'aiuto del nostro Paese per ottenere la liberazione dei capi politici dell'opposizione, in prigione dal 1992, "senza i quali la rivoluzione pacifica contro il regime siriano, che c' stata nelle scorse settimane, rischia di finire male".

Anche Daniele Capezzone, segretario dei Racicali italiani, ha invitato tutto il mondo politico e i media a "sostenere la promozione della democrazia" perch in questo caso non si tratta di "esportare la democrazia ma di venire incontro al desiderio democratico e di libert che viene dal popolo libanese".

(Lig/Pn/Adnkronos)