ONU: ASSELBORN, I VENTICINQUE SOSTENGONO AL CENTO PER CENTO KOFI ANNAN
ONU: ASSELBORN, I VENTICINQUE SOSTENGONO AL CENTO PER CENTO KOFI ANNAN

Bruxelles, 23 mar. - (Adnkronos) - I Venticinque Stati membri sostengono appieno le proposte di Kofi Annan sulla riforma delle Nazioni Unite. Lo ha riferito il ministro degli Esteri del Lussemburgo, Jean Asselborn, al termine del Consiglio europeo a Bruxelles.

“I Venticinque sostengono al cento per cento le posizioni del segretario generale Kofi Annan -ha detto Asselborn- Noi cercheremo di individuare le grandi linee per la riforma entro giugno”. Il ministro ha premesso che la riforma dell’organismo non riguarda solo il Consiglio di sicurezza, ma e’ attinente ad una serie di linee guida per favorire lo sviluppo, la sicurezza, i diritti umani e la lotta alla poverta’.

“Premetto che la riforma non riguarda solo il Consiglio di sicurezza -ha riferito il ministro degli Esteri- ma anche nelle posizioni espresse da Kofi Annan si ribadisce che non c’e’ sviluppo senza sicurezza, non c’e’ sicurezza senza progresso nel campo della difesa dei diritti umani”. Asselborn ha ricordato che un miliardo di persone nei paesi poveri vivono con meno di un dollaro al giorno e che l’impegno dei paesi sviluppati per gli aiuti allo sviluppo ancora non e’ sufficiente: “sette paesi hanno superato la soglia dello 0,7% del Pil per gli aiuti allo sviluppo, ma non e’ ancora sufficiente”.

(Ild/Pn/Adnkronos)