ONU: CHENEY, NOMINE BOLTON E WOLFOWITZ RAFFORZANO IMMAGINE DEGLI USA (3)
ONU: CHENEY, NOMINE BOLTON E WOLFOWITZ RAFFORZANO IMMAGINE DEGLI USA (3)

(Adnkronos) - In ogni caso, il vice presidente ha ammesso che nel primo mandato Bush gli Stati Uniti sono stati “deboli” nella loro capacit di comunicare al mondo, in particolare al mondo arabo, un’immagine costruttiva e positiva della loro azione. “A lungo termine non avremo successo nelle guerra al terrorismo e nell’obiettivo pi ampio di promuovere libert e democrazia in tutto il mondo - ha detto - ed ora dobbiamo avere la giusta attivit di pubblica diplomazia, perch finora questa stata una parte molto debole del nostro arsenale”.

Ed a questo proposito ha apprezzato i cambiamenti che sono stati apportati da Bush al dipartimento di Stato, “per rafforzare la nostra capacit come amministrazione di ottenere i nostri obiettivi”. Ed in particolare il fatto che abbia voluto mandare a Foggy Bottom tre delle pi influenti donne del primo mandato di Bush, Condoleezza Rice, Karen Hughes - da sempre la consulente per la comunicazione di Bush alla quale stata affidata la guida di quella diplomazia pubblica alla quale faceva riferimento Cheney - e Dina Powell.

(Nut/Pn/Adnkronos)