USA-UE: LITIGANO PER L'ACCENDINO NEL BAGAGLIO A MANO (2)
USA-UE: LITIGANO PER L'ACCENDINO NEL BAGAGLIO A MANO (2)

(Adnkronos) - Secondo quanto rivela un diplomatico europeo sotto anonimato, citato dal Washington Post, l’Unione europea dovrebbe inviare al dipartimento di Stato un’obiezione formale in merito alla legge, che entrer in vigore il 14 aprile. Da Washington si mostrano per convinti dell’efficacia del provvedimento.

“La minaccia rappresentata da un accendino a bordo valida - ha dichiarato Mark Hatfield, portavoce dell’Amministrazione per la sicurezza dei Trasporti (Tsa) - Il divieto una legge americana e il Tsa tenter di ottenere il sostegno dell’Ue per la sua applicazione”.

La nuova misura inclusa nella legge di riforma dell’intelligence, approvata dal Congresso americano lo scorso anno. Due senatori avevano allora ricordato il caso di Richard Reid, l’attentatore che a bordo di un aereo non riusc a far esplodere l’esplosivo nascosto nella scarpa con i fiammiferi, chiedendosi cosa sarebbe successo se avesse avuto un accendino.

(Abi/Zn/Adnkronos)