BOLOGNA: TENTANO FURTO IN BAR TABACCHERIA, DUE PERSONE ARRESTATE DAI CARABINIERI
BOLOGNA: TENTANO FURTO IN BAR TABACCHERIA, DUE PERSONE ARRESTATE DAI CARABINIERI

Bologna, 2 mag.- (Adnkronos) - Avevano appena caricato la Fiat Uno rubata di stecche di sigarette per circa 2000 euro appena asportate dal bar tabaccheria di via San Vitale a Budrio, comune a pochi chilometri da Bologna, quando sono stati sorpresi dai carabinieri delle stazioni di Budrio e di Granarolo che li hanno arrestati. Il furto e’ stato tentato nella notte tra sabato e domenica. In carcere per furto aggravato in concorso sono finiti Roberto Bertesina, bolognese di 37 anni, pregiudicato, e una sua amica kosovara clandestina, Azemina Erovic di 21.

I due, dopo aver sfondato con attrezzi da scasso la vetrata dell’esercizio pubblico, nelle vicinanze di un distributore di benzina, avevano caricato stecche di sigarette e altro materiale per un valore di 2.000 euro su una Fiat Uno rubata a Bologna mercoledi’ scorso che e’ costata loro una denuncia per ricettazione. I due compariranno in giornata davanti al giudice monocratico per il rito direttissimo.

(Mea/Col/Adnkronos)