CAMPANIA: LEGAMBIENTE, IN 7 COMUNI SU 10 LE ABITAZIONI SONO A RISCHIO FRANA
CAMPANIA: LEGAMBIENTE, IN 7 COMUNI SU 10 LE ABITAZIONI SONO A RISCHIO FRANA

Napoli, 2 mag. - (Adnkronos) - In Campania sette comuni su dieci presentano abitazioni in aree a rischio frana o alluvioni o in aree golenali, 28 comuni(22%) vedono sorgere addirittura sorgere in aree a rischio fabbricati industriali. Un comune su tre (37%) non svolge nessuna opera di manutenzione ordinaria lungo i corsi d’acqua. Sono alcuni dati di un’indagine di Legambiente Campania sulla mitigazione del rischio idrogeologico nella regione, dove sono il 53% dei comuni sono classificati a rischio idrogeologico.

A fronte di un quadro cosi’ preoccupante, secondo Legambiente, soltanto 80 comuni (il 62% dei comuni intervistati) possiedono un piano d’emergenza, di cui soltanto 47 amministrazioni comunali (il 37%) lo hanno aggiornato negli ultimi due anni. Solo 34 sono i comuni che si sono dotati di un piano d’emergenza (il 26%) conforme alle linee guida tracciate dal Dipartimento della Protezione Civile. (segue)

(Ana/Opr/Adnkronos)