CAMPOBASSO: FU TRIBUNALE LIBERTA' PALERMO A CONCEDERE SEMILIBERTA' A IZZO
CAMPOBASSO: FU TRIBUNALE LIBERTA' PALERMO A CONCEDERE SEMILIBERTA' A IZZO

Palermo, 2 mag. (Adnkronos) - Fu il Tribunale di sorveliganza di Palermo a concedere la semiliberta’ ad Angelo Izzo, ritenuto l’assassino delle due donne ritrovate uccise in provincia di Campobasso. Il provvedimento sarebbe stato firmato nel novembre 2004, quando Izzo era detenuto nel carcere Pagliarelli.

A presiedere il tribunale di sorveglianza, in quell’occasione, era stato il presidente Pietro Cavarretta con due magistrati, un uomo e una donna. Sarebbe avvenuto proprio nel carcere di Pagliarelli l’incontro fra Izzo e Giovanni Maiorano, marito e padre delle due vittime.

(Ter/Rs/Adnkronos)